Aridaje!

17 Dic

Riporto dal sito del comune di Faenza un altro ordine del giorno della vergogna, uno dei tanti.

Complimentoni sempre a tutt*!

Avete fracassato le trombe di falloppio con ‘ste storie, detta come va detta.

Buona lettura

ORDINE DEL GIORNO “VALORIZZAZIONE E SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA NATURALE”

Premesso che

  • la famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna rappresenta l’istituzione naturale aperta alla trasmissione della vita e l’unico adeguato ambito sociale in cui possono essere accolti i minori in difficoltà, anche attraverso, in casi estremi, gli istituti dell’affidamento e dell’adozione;
  • la “famiglia è il nucleo naturale e fondamentale della società” e come tale “ha diritto ad essere protetta dalla società e dallo Stato” secondo quanto sancito dall’art. 16, 3° comma della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948;
  • la famiglia costituisce, più ancora di un mero nucleo giuridico, sociale ed economico, una comunità di affetti e di solidarietà in grado di insegnare e trasmettere valori culturali, etici, sociali, spirituali e religiosi essenziali per lo sviluppo e il benessere dei propri membri e della società, nonché il luogo dove diverse generazioni si incontrano e si aiutano vicendevolmente a crescere nella sapienza umana e ad armonizzare i diritti degli individui con le altre istanze della vita sociale;
  • le istituzioni devono provvedere allo stanziamento di pubblici sussidi al fine di garantire ai genitori un’effettiva libertà nella scelta della scuola per i propri figli, senza essere costretti a sostenere, direttamente o indirettamente, spese supplementari che impediscano o limitino, di fatto tale libertà;

IL CONSIGLIO COMUNALE DI FAENZA

dichiara la propria opposizione a qualunque tentativo di comprimere i diritti e i doveri dei genitori all’educazione dei propri figli e di ignorare l’interesse superiore dei minori a vivere, crescere e svilupparsi all’interno della propria famiglia naturale;

 IMPEGNA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

–  a chiedere alla Regione l’organizzazione della “Festa della famiglia naturale” fondata sull’unione fra uomo e donna, promuovendone, sia direttamente che indirettamente, attraverso scuole, associazioni ed enti locali, la valorizzazione dei principi culturali, educativi e sociali;

–  a chiedere al Governo centrale la non applicazione del Documento Standard per l’educazione sessuale in Europa, redatto dall’ufficio europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità;

INVITA LA GIUNTA COMUNALE

ad introdurre il “Fattore Famiglia” quale criterio di sostegno alle politiche attive e passive al reddito delle famiglie faentine.

APPROVATA A MAGGIORANZA

Annunci

4 Risposte to “Aridaje!”

  1. ammennicolidipensiero dicembre 17, 2014 a 4:44 pm #

    notasi che il consiglio comunali è a maggioranza PD. i curriculum di sindaci e assessori sono a maggioranza DC. “moriremo democristiani” (cit.).

    • michela poser dicembre 17, 2014 a 5:46 pm #

      Per me PD sta diventando sempre più l’acrostico di una bestemmia

  2. gypsyrose90 dicembre 18, 2014 a 2:11 pm #

    ma che ansia con sta storia.. Al PD non sanno più che che fanno..

    • michela poser dicembre 18, 2014 a 2:48 pm #

      Potrebbero iniziare a vergognarsi, ma temo che non succeda

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

wwayne

Just another WordPress.com site

Suprasaturalanx

Noci, miele, ricotta e molto altro!

Le 5 stanze

La "mia" poesia e la "mia" e la "mia". L'epoca e le sue poemie. P.Celan

Fuoridallarete

Since 1990

nessun armadio

coming out of the closet, coming into your life!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

menteminima

Vorrei poterne ridere.

iononsonosbagliata

"there's never been a better time than this"

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Biblioteca Lesbica

Per la diffusione della letteratura lesbica in Italia

Prismi - Pensieri filosofici

Il sito di chi vuole pensare

Slumberland

"Little Nemo had just fallen asleep when an Oomp appeared who said, "You are requested to appear before his majesty, Morpheus of Slumberland."

Interno Poesia

Blog e progetto editoriale di poesia

giorgeliot

silly novels by lady novelists

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

Giovane Carina e Disoccupata

Blog sulla vita ai tempi della Disoccupazione

il ricciocorno schiattoso

ci sono creature fantastiche, ma è difficile trovarle

Smile Revolutioner

Living life like it's just one

paroladistrega

BARBARA GIORGI

Triskel182

La libertà è il diritto dell'anima di respirare.

VITA DA EDITOR

Interviste, recensioni e retroscena dell’editoria – a cura di Giovanni Turi

fiabeatroci

Fiabe Atroci - Blog contrario all'attualità e favorevole alla realtà

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

giramenti

libri e tiro dinamico

Womenoclock

WoMenoclock! About women, About men, for everybody. Wake up....and fight!

a Vuc's life

2016 - La vita

incroci de-generi

tra classe, razza, genere e specie

Un disinvolto mondo di criminali

Ci volete schiavi, ci avrete ribelli.

lafilosofiAmaschiA

filosofia d'altro genere per la scuola

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

#Centonovantaquattro

Basta un poco di zucchero e la pillola va giù

i discutibili

perpetual beta

Pinocchio non c'è più

Per liberi pensatori e pensatori liberi

Born again

Om Gam Ganpataye Namo Namah

Blockmianotes's Blog

quello che leggo, quello che vedo, quello che sento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: